esame di stato: domandare

Il momento in cui il docente sta per porre una domanda a uno studente è cruciale: cosa chiedere? E se fosse la domanda sbagliata, quella che manda in palla lo studente e che apre l’esame con una voragine?

Questa è la difficile arte di porre domande in modo da avere risposte significative, accendere idee e infondere energia.

Non che l’esame di stato alla fine della scuola superiore sia il momento migliore per esercitare questa arte. L’ufficialità, la posta in gioco, i membri esterni rendono arduo applicare l’arte maieutica al malcapitato tremante che pensa a come interpretare le richieste dei docenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...