viaggiare e riposare 005

La cosa più ardua del riposare è che evoca la morte. Riposare in pace è impossibile, almeno finché viviamo. Quindi riposo da vivo, senza pace.

L’inquietudine resta anche nel sonno, nel corpo che si rilassa, nei pensieri che si allentano. E mi scopro ad amarla.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...