inizio anno scolastico

Oggi ho “preso servizio” nella scuola in cui sono stato trasferito dall’Ufficio scolastico dopo l’anno di prova a Pinerolo. Teoricamente è la scuola in cui potrei restare per anni. Uscito di casa sotto la pioggerellina, son salito in metropolitana ascoltando musica in cuffia e dopo neanche 30 minuti ero di fronte alla segreteria, avendo anche bevuto, con calma, un caffé in un bar.

Dopo 14 anni di precariato passati nelle scuole della provincia di Torino, sono stupito e quasi commosso. Ricordo un incarico annuale a Lanzo: sveglia alle 5 del mattino per tornare a Torino, ma non a casa, alle 15.00.

Good bye auto. Good bye autostrade. Anche se certi viaggi la mattina presto in autobus sono stati delle avventure dello spirito. Ma anche la metropolitana è on the road.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...